I fan di Daredevil vogliono che Charlie Cox sappia che il pubblico ha applaudito al suo debutto in casa

I fan dell’MCU stanno condividendo le proprie esperienze dopo che la star di Daredevil Charlie Cox ha detto che il suo cinema era silenzioso quando si è presentato in Spider-Man: No Way Home.

I fan dell’attore Charlie Cox di Netflix Temerario le serie stanno testimoniando sui social media del modo in cui i loro cinema hanno reagito quando è apparso in Spider-Man: Non c’è modo di tornare a casa per riprendere il ruolo iconico.

Cox ha recentemente ammesso di aver ascoltato una rappresentazione teatrale Non c’è modo di tornare a casa per vedere come il pubblico ha reagito vedendo il suo cameo e rimanendo deluso dal silenzio durante quella scena. “Così mi sono intrufolato in un cinema vicino a dove vivo e mi sono letteralmente fermato nel corridoio”, ha ricordato. “…E, purtroppo, la mia esperienza è stata che era fottutamente tranquillo!” Tuttavia, molti fan hanno avuto un’esperienza molto diversa durante le loro proiezioni.


RELAZIONATO: Il lavoro sugli effetti visivi di Spider-Man: No Way Home è continuato anche dopo che il film è uscito nei cinema

Lo sceneggiatore e scrittore di fumetti Brian Lynch ha twittato in risposta alla citazione di Cox, esagerando umoristicamente la sua reazione a teatro per enfatizzare il brivido che ha provato vedendo l’avvocato cieco Matt Murdock, l’alter ego del supereroe Daredevil, sul grande schermo. Le risposte al tweet sono state disseminate di accordo, con altri fan che hanno raccontato i loro cinema che scoppiavano in applausi o semplicemente esprimendo la propria eccitazione.

Sebbene Cox non abbia avuto il vantaggio di vedere in prima persona come il pubblico ha acclamato il suo ritorno, ci sono numerose prove che la sua inclusione nel film ha dato i suoi frutti. Temerario è stata la prima della serie Netflix di serie TV Marvel, conosciuta collettivamente come I difensori, che originariamente dovevano collegarsi al Marvel Cinematic Universe ma non sono mai stati riconosciuti attraverso i crossover nei film teatrali. Alla fine tutti gli spettacoli sono stati cancellati e c’era il dubbio che i Marvel Studios avrebbero scelto di farli rivivere in qualsiasi forma, per non parlare di invitare i membri del cast originale a riprendere i loro personaggi.


RELAZIONATO: Charlie Cox di Daredevil rivela il momento esatto in cui ha scoperto che si stava unendo al MCU

Tuttavia, la devozione dei fan della serie è stata finalmente premiata quando Cox ha fatto la sua apparizione a sorpresa in Non c’è modo di tornare a casa. Il nuovo sviluppo è stato aggravato da Vincent D’Onofrio, che ha interpretato il cattivo principale in cui Kingpin Temerariopresentandosi per riprendere il ruolo nella serie Disney+ Occhio di Falco subito dopo Non c’è modo di tornare a casa colpire i teatri.

Il futuro coinvolgimento di Cox e D’Onofrio nel MCU è ancora tenuto nascosto, ma i fan sperano di vederne altri, così come altri membri del cast di I difensori. Tutti e sei gli spettacoli della collezione — Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist, I difensori e Il Punitore — lascerà Netflix alla fine di febbraio, ma al momento non è stato annunciato se saranno resi disponibili su Disney+ negli Stati Uniti.


Per tutti i fan che vogliono dare a Charlie Cox e al resto del cast ancora un buon applauso, Spider-Man: Non c’è modo di tornare a casa ora sta suonando nelle sale.

CONTINUA A LEGGERE: Spider-Man: No Way Home è il titolo di Vudu più grande di tutti i tempi

Fonte: Twitter 1, 2, 3

L’ora disperata tratta goffamente un argomento scottante


Circa l’autore

Leave a Comment