La stagione del Manchester United sarà definita nel prossimo mese, afferma Gary Neville | Notizie di calcio

Gary Neville, esperto di Sky Sports, esprime la sua reazione alla vittoria per 4-2 del Manchester United sul Leeds e afferma che il prossimo mese definirà la stagione per la squadra di Ralf Rangnick.

Lo United ha preso un vantaggio di 2-0 nell’intervallo a Elland Road Super domenica, ma sono stati ancorati da due gol in un minuto da Rodrigo e Raphina. Tuttavia, si sono radunati per sopravvivere a uno spavento ed hanno esteso la loro serie di imbattibilità a sette partite.

Neville ha parlato di come lo United debba eliminare quei “momenti folli; quei periodi di cinque minuti in cui subiscono due gol” e di come il prossimo mese sia cruciale per le speranze di finire tra i primi quattro e progredire in Champions League.

Ha anche parlato della sua convinzione che il capo ad interim Ralf Rangnick non otterrà il lavoro all’Old Trafford su base permanente in estate, ma che è nella posizione più forte per aiutare a prendere la decisione su chi lo sostituirà al timone.

Continua a leggere per il verdetto dell’ex difensore del Manchester United o ascolta il podcast qui sotto…

“Importante che il Manchester United si assicuri il quarto posto”

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

LIBERO DA GUARDARE: gli highlights della vittoria del Manchester United contro il Leeds United in Premier League.

Il Manchester United ha delle vulnerabilità. David De Gea ha effettuato 92 parate, il massimo in Premier League, con Illan Meslier, il portiere del Leeds, secondo. Non è una buona riflessione su queste squadre. Il Manchester United deve diventare più difficile da affrontare.

Mercoledì giocheranno in trasferta l’Atletico Madrid; hanno Tottenham, Liverpool, Manchester City in arrivo. È un mese importante e quel mese definirà la stagione in termini di piazzamento tra i primi quattro e progresso in Champions League.

C’è un sacco di roba che esce in continuazione: il capitano, che vogliono come prossimo allenatore, cricche negli spogliatoi. Tutto questo genere di cose viene fuori, ma continuano a vivere quei grandi momenti nelle partite in cui i loro brillanti giocatori possono ancora fare per loro e vincono le partite in pochi istanti.

Ma il test è ora il prossimo mese. Questo periodo sarebbe sempre arrivato ed è arrivato. Quello è stato l’inizio e ho pensato che fosse una partita davvero difficile. Il Leeds è una squadra che ti invita a provare a segnare gol contro di loro, ma è ancora uno dei posti più difficili per il Manchester United.

Devono fermare quei momenti folli, quei cinque minuti in cui subiscono due gol, perché se ne subisci due contro City, Liverpool o Atletico, sei fuori dai giochi. io penso questo [the game against Leeds] è un segnale di avvertimento.

Il Manchester United aveva bisogno di questi punti nella borsa. È inconcepibile che, uscendo dal Tottenham in casa, dal Manchester City in trasferta e dal Liverpool in trasferta, ottengano dai sette ai nove punti. Da tifoso dello United, spero che lo facciano, ma potrebbero facilmente uscire da quelle tre partite con quattro punti o cinque punti o tre punti – non lo sai. Sono il tipo di partite che potresti perdere in qualsiasi stagione degli ultimi cinque o 10 anni.

Se sei Ralf Rangnick, devi pianificare di perdere punti in quelle tre partite, non che lo prevedi o lo desideri, ma potrebbe succedere. Questi punti che ha ottenuto in queste ultime partite gli serviranno. L’Arsenal ha ancora le partite in mano, così come il Tottenham. C’è ancora molta strada da fare, ma il Manchester United è in una posizione decente.

Se me l’avessi detto quando Rangnick ha preso il sopravvento con la serie di partite che hanno ottenuto, è qui che avrei voluto che fossero stati, forse un punto o due davanti. Continuo a non pensare che sia a vela e penso ancora che potrebbe virare abbastanza rapidamente poiché non penso che sia affatto stabile dietro le quinte.

Non vedo l’ora che arrivi il Real mercoledì e spero che il Manchester United possa fare una buona partita, ma nei fine settimana devono tornare e fare affari. È davvero importante che ottengano il quarto posto.

“Rangnick non otterrà il lavoro, ma è nella posizione più forte per decidere chi lo farà”

Ralf Rangnick afferma che la squadra di Man Utd è unita

È decisamente diverso [to Ole Gunnar Solskjaer’s regime], non c’è dubbio. Penso che Rangnick l’abbia trovato più difficile di quanto immaginasse all’inizio. La serie di risultati è stata buona durante il suo periodo in carica finora e anche le partite sono state buone, ma ha fatto quello che doveva fare nelle partite.

Non credo che otterrà il lavoro alla fine della stagione, qualunque cosa accada, ora. Penso che forse all’inizio c’era la sensazione che potesse succedere; non accadrà. Il Manchester United avrà un nuovo allenatore la prossima stagione.

Penso che avrà voce in capitolo su chi ottiene il lavoro perché quello che ha è una buona visione dei personaggi, delle personalità, dei livelli di prestazione e dei livelli di allenamento dell’attuale gruppo di giocatori, quindi è in una posizione forte per consigliare. Probabilmente è nella posizione più forte per consigliare perché ha contatti quotidiani con loro. Sta vedendo come affrontano le delusioni, come affrontano le atmosfere, come affrontano le partite importanti, come affrontano l’allenamento; possono soddisfare le richieste del club? Hanno la qualità?

Si dice che sia un direttore sportivo e un allenatore, ma la realtà è che la sua posizione di allenatore è a breve termine; la sua posizione di assistere il club, costruendo la loro nuova metodologia e struttura per andare avanti è una posizione a lungo termine per due anni. Preferirei che lo facesse bene; Preferirei soffrire a breve termine perché la prospettiva a lungo termine è giusta. Ha una buona esperienza nella costruzione di strutture nelle squadre di calcio e il Manchester United ne ha bisogno.

In estate hanno grandi appuntamenti da prendere, ovvero il manager. L’allenatore deve avere ragione la prossima stagione per poter affrontare Tuchel, Guardiola e Klopp perché se non affronti quei tre con un allenatore che può affrontarli allo stesso modo, verrai picchiato. Negli ultimi anni è stato dimostrato che i grandi allenatori di questo campionato ti porteranno grandi cose; Il Manchester United ha bisogno di un grande allenatore per competere con quelli che sono a quel livello in questo campionato in questo momento.

Le prossime partite di Man Utd

Atletico Madrid (trasferta) – 23 febbraio, andata degli ottavi di Champions League

Watford (casa) – 26 febbraio – Premier League

Man City (trasferta) – 6 marzo – Premier League, in diretta su Sky Sport

Tottenham (casa) – 12 marzo – Premier League, in diretta su Sky Sport

Atletico Madrid (casa) – 15 marzo – Ritorno ottavi di finale di Champions League

Liverpool (trasferta) – 20 marzo – Premier League, in diretta su Sky Sport

Guarda gli highlights gratuiti delle quattro partite infrasettimanali della Premier League, tra cui Liverpool vs Leeds e Burnley vs Spurs mercoledì, su SkySports.com e sull’app Sky Sports poco dopo il tempo pieno.

Guarda Soccer Special su Sky Sports PL e SSN dalle 19:00 di mercoledì.

Leave a Comment