L’IndyCar Holiday Hot-Lap Challenge di rFactor 2 inizia il 28 novembre



La IndyCar Holiday Hot-Lap Challenge inizia lunedì 28 novembre sull’rFactor 2 Competition System a Indianapolis.

In arrivo nel sistema di gare di rFactor 2, la IndyCar Holiday Hot-Lap Challenge mirerà a scoprire chi è il membro più veloce della community La Dallara IR-18 IndyCar di rFactor 2.

A partire dal 28 novembre e in concomitanza con la NTT IndyCar Series, i membri di rFactor 2 possono entrare e mettere a segno i loro giri più veloci per premi in tre diverse sedi del servizio.

Ci sono tre eventi per tre settimane su tre piste diverse e la premessa è che i membri parteciperanno alle prove a tempo per ottenere il giro più veloce possibile. Per partecipare alla sfida è necessario possedere la Dallara IR-18 IndyCar.

IL PROGRAMMA

Dal 28 novembre al 18 dicembre, il periodo di tre settimane sarà suddiviso in tre eventi su tre piste. Il primo è il percorso stradale Indianapolis Motor Speedway, un contenuto gratuito integrato nel gioco. Il concorso si svolgerà dal 28 novembre al 4 dicembre.

A partire dal 5 dicembre, la serie passa al World Wide Technology Raceway per correre sull’ovale. Questo è contenuto a pagamento e dovrà essere acquistato per essere eseguito. Correre in tondo durerà fino all’11 dicembre.

L’evento finale va al WeatherTech Raceway Laguna Seca, un altro contenuto che dovrai possedere per competere. Se hai corso la gara della stagione qualche mese fa, sarai già a posto. Questo concorso si svolge dal 12 dicembre al 18 dicembre.

LA COMPETIZIONE

Ogni settimana sarà il suo evento con il suo vincitore separato. Le sessioni saranno configurate come qualificazioni private e dureranno un’ora e 45 minuti, con 15 minuti per accedere al server dopo la registrazione e 10 minuti di pratica fissa.

Questa è una sfida di configurazione FISSA, il che significa che tutti i piloti gareggeranno utilizzando la stessa configurazione con solo poche opzioni che possono essere modificate. Non si tratterà di chi può creare la configurazione più veloce, ma piuttosto di chi può guidare le impostazioni fornite più velocemente.

I piloti possono regolare il blocco dello sterzo, la pressione dei freni, il carburante iniziale, la strategia del carburante, la polarizzazione dei freni e possono attivare la traiettoria a discrezione. Tutti gli altri aiuti alla guida non sono consentiti e i limiti della pista sono impostati su severi.

Questo è il motivo per cui NON stai diventando più veloce nelle corse simulate

COME VINCERE

Oltre al titolo di pilota IndyCar più veloce su rFactor 2, ci saranno premi per i piloti più veloci residenti negli Stati Uniti. Il premio si chiama IndyCar Prize Package e uno andrà a ciascuno dei piloti più veloci di ogni evento.

Anche se non sei il pilota più veloce, un premio sarà comunque disponibile per un concorrente casuale per tutta la durata del concorso. Dopo che tutto sarà stato detto e finito, un fortunato concorrente verrà scelto a caso per ricevere anche un pacchetto premio IndyCar.

Álex Palou guida Heat 2, INDYCAR Pro Challenge

COME ENTRARE

Tutto quello che devi fare per registrarti alla IndyCar Holiday Hot-Lap Challenge è caricare il sistema di competizione rFactor 2 e registrarti per una sessione. L’ingresso è gratuito e chiunque abbia una copia di rFactor 2 può partecipare.

Secondo le regole ufficiali, “i concorrenti devono registrarsi o essere registrati al sistema di competizione all’interno del gioco con il loro nome completo e indirizzo e-mail” e in caso contrario potrebbero essere squalificati. Buona fortuna a tutti coloro che entrano! Il regolamento completo è disponibile nell’annuncio dello Studio 397.

Divulgazione completa: Traxion.GG fa parte di Motorsport Games e della famiglia di marchi Motorsport Games. Tutti i contenuti di Traxion.GG sono stati rimossi editorialmente dallo sviluppo di videogiochi di Motorsport Games e creato da un team dedicato.





Leave a Comment