Paul Scholes dice che Paul Pogba è l’UNICO giocatore del Man United che entrerebbe nella squadra del Liverpool

Paul Scholes afferma che Paul Pogba è l’UNICO giocatore del Manchester United che entrerebbe nella squadra del Liverpool nonostante in passato abbia pesantemente criticato il centrocampista… poiché il francese è “brillante quando è in gioco”

  • Paul Scholes ha dato una nota positiva sorprendente su Paul Pogba del Man United
  • Scholes afferma che Pogba è l’unico giocatore dello United che potrebbe giocare per il Liverpool
  • Il francese è diventato di recente un giocatore chiave per lo United di Ralf Rangnick
  • Scholes afferma che il 28enne è “brillante” al culmine dei suoi poteri











Paul Scholes ha affermato che Paul Pogba è l’unico giocatore del Manchester United che entrerebbe nella squadra del Liverpool dopo il recente ritorno in forma del francese.

Pogba ha saltato gran parte della stagione in corso a causa di un problema al tendine del ginocchio ripresosi a novembre, ma i Red Devils sono rimasti imbattuti in Premier League da quando è tornato in prima squadra all’inizio di febbraio.

Il 28enne ha segnato un gol e un assist nelle sue ultime quattro partite nella massima serie e ha impressionato quando lo United di Ralf Rangnick ha vinto a Leeds domenica, con Scholes che ha salutato l’imprevedibilità di Pogba nonostante le precedenti preoccupazioni sul suo ritmo di lavoro.

Paul Scholes afferma che Paul Pogba (a sinistra) è l’unico giocatore del Man United che potrebbe giocare per il Liverpool

Scholes (sopra) è stato estremamente critico nei confronti del 28enne centrocampista francese in passato

Scholes (sopra) è stato estremamente critico nei confronti del 28enne centrocampista francese in passato

“Pogba nella sua forma migliore sarebbe (entrare nella squadra del Liverpool)”, ha detto alla Premier League Productions. È indicativo di quello che sta facendo il club. Ogni giocatore è incoerente. Le persone che gestiscono il club sono incoerenti in quello che stanno facendo.

Sono stato un grande critico di Paul, ma se sei un giocatore avversario che va all’Old Trafford e giochi contro Fred e McTominay, tutto il giorno.

«Ora, non sai cosa otterrai con Paul. Ma quando è nel suo gioco, è brillante.

Pogba è tornato dall'infortunio per diventare un giocatore chiave per lo United di Ralf Rangnick

Pogba è tornato dall’infortunio per diventare un giocatore chiave per lo United di Ralf Rangnick

“Ma quando non lo è, allora contro il tuo Liverpool e Man Citys, potresti lottare in quelle aree. Dove andrà il Man United l’anno prossimo per sostituirlo?’

Il contratto di Pogba scade alla fine della stagione, il che porterebbe a termine il suo secondo Old Trafford solo sei anni dopo aver fatto un trasferimento da record mondiale dalla Juventus per £ 89 milioni.

Il francese è diventato una figura importante sotto la guida ad interim Rangnick nelle ultime settimane, con l’allenatore tedesco che ha discusso con Pogba e altri leader dello United – come Cristiano Ronaldo e Bruno Fernandes – su come salvare la stagione del club.

Il boss ad interim dello United Rangnick (a sinistra) vede Pogba (a destra) come un leader nello spogliatoio dello United

Il boss ad interim dello United Rangnick (a sinistra) vede Pogba (a destra) come un leader nello spogliatoio dello United

La vittoria per 4-2 dello United a Leeds domenica ha esteso il vantaggio sul West Ham, quinto in classifica, a quattro punti, ma la squadra di Rangnick sarebbe caduta fuori dalle prime quattro se l’Arsenal avesse vinto tutte le partite in mano.

Pogba e United sanno che la loro ultima possibilità di conquistare il trofeo spetta alla Champions League, mentre i Red Devils si preparano ad affrontare l’Atletico Madrid nell’andata degli ottavi di finale di mercoledì sera.

Lo United ha assaporato l’ultima sconfitta in Premier League il 3 gennaio, ma la sua serie di sei partite di imbattibilità ha incluso pareggi con Aston Villa, Burnley e Southampton.

Annuncio

.

Leave a Comment