Personaggi di Star Wars che potrebbero debuttare in live-action

Molti personaggi unici e originali del Guerre stellari l’universo animato è stato introdotto nella serie televisiva live-action del franchise. I fan erano estasiati quando Guerre dei Cloni’ Ahsoka Tano è apparsa nella seconda stagione di Il Mandaloriano e deliziato per la prima apparizione live-action di Cad Bane, cinica ma carismatica Il libro di Boba Fett. Con più spettacoli dal vivo all’orizzonte, molti più personaggi della serie animata Le guerre dei cloni, il lotto cattivoe ribelli potrebbero prepararsi a fare il loro debutto live-action.

Il successo di due stagioni di Il Mandaloriano — con la stagione 3 in arrivo alla fine dell’anno — e una stagione di Il libro di Boba Fett sta portando a un’espansione del mondo live-action di Star Wars. Ahsoka sta ottenendo una serie da solista e Obi-Wan Kenobi sta tornando per uno spettacolo tutto suo. Entrambi i progetti aprono le porte a molti cameo diversi, come quello in cui appare Darth Vader Obi-Wan Kenobie ci sono molti altri personaggi che potrebbero inserirsi nell’universo live-action.


RELAZIONATO: Il libro di Boba Fett ha maltrattato la nostalgia e le speranze sperperate della seconda stagione


Lux Bonteri Ahsoka Tano

Lux Bonteri

Il figlio della senatrice separatista Mina Bonteri, Lux Bonteri è stato introdotto Le guerre dei cloni quando il senatore Amidala e Ahsoka Tano si recarono a Raxus per vedere un potenziale trattato tra la Repubblica ei Separatisti. Ahsoka non aveva mai incontrato un Separatista e Lux non aveva mai incontrato un Jedi, ma nonostante le loro differenze divennero subito amiche. È apparso in alcuni altri episodi di Le guerre dei cloni e Ahsoka ha sviluppato una cotta per Lux che è stata ricambiata, ma dato il suo status di Jedi non ne è derivato nulla.

L’arco di Lux Le guerre dei cloni finì con lui diventare senatore di Onderon dopo la morte di sua madre, rendendolo un alleato della Repubblica. Data la sua storia con Ahsoka e il suo posizionamento come figura politica, è possibile che i fan vedranno un Bonteri più anziano in Ahsoka serie, e il suo fascino e il suo ingegno si adatterebbero bene allo schermo del live-action.


RELAZIONATO: Il libro di Boba Fett ha confermato che Luke Skywalker è il più grande coglione della galassia


Star Wars Omega

Omega

Omega è apparso in Il brutto lotto come pura replica genetica di Jango Fett e visse su Kamino come assistente medico di Nala Se. Subito dopo l’Ordine 66, Omega si interessò a Clone Force 99, un gruppo di cloni difettosi noti come “Bad Batch”. Quando l’ammiraglio Tarkin venne a Kamino per valutare le restanti forze di cloni, Clone Force 99 fuggì con Omega al seguito. In seguito ha attirato l’attenzione del cacciatore di taglie Fennec Shand, che ha fatto il suo debutto nel live action in Il Mandalorianoe ha avuto un ruolo di primo piano in Il libro di Boba Fett dopo essere diventata l’esecutore di Boba.


Omega, a differenza della maggior parte dei cloni, ha il potenziale di una normale durata della vita umana. Il suo status di replicazione genetica la mette anche accanto all’unica altra copia esatta di Jango Fett: Boba Fett. Il suo invecchiamento standard e la sua relazione con i cloni sopravvissuti all’Ordine 66 la collocano per fare il debutto in una qualsiasi delle serie live-action, anche se in particolare Il libro di Boba Fett. Omega è coraggioso, desidera ardentemente la famiglia e la connessione, ed è sicuramente il tipo che rintraccia Boba a causa della loro parentela.

RELAZIONATO: Il libro di Boba Fett: Boba Fett abbraccerà la sua eredità mandaloriana?


Il brutto lotto

Clone Force 99, meglio noto come Bad Batch, è stato introdotto Le guerre dei cloni, e in seguito ha recitato in una loro serie spin-off. Un gruppo di cloni Jango Fett difettosi, la loro formazione originariamente era composta da Hunter (il leader in grado di rilevare le frequenze elettromagnetiche dai droidi), Crosshair (un cecchino con una vista potenziata), Tech (il genio e mago del computer) e Wrecker (il muscolo del gruppo). Echo, originariamente un membro della 501a, divenne un membro dei Bad Batch dopo che lo salvarono dalle forze separatiste verso la fine della Guerra dei Cloni. Il giovane clone Omega si è unito al gruppo dopo l’Ordine 66, ma Crosshair se ne è andato dopo che il suo chip inibitore ha avuto effetto.


Da quando Il libro di Boba Fett l’attore affermato Temuera Morrison nei panni di Boba Fett, e quindi il volto live-action dei cloni, dovrebbe interpretare qualsiasi clone “normale” che successivamente appare nel mondo del live-action. Poiché il Bad Batch è tipicamente difettoso, tuttavia, il loro casting dal vivo potrebbe essere più sciolto e uno qualsiasi di loro potrebbe apparire nel Ahsoka o Obi-Wan serie — individualmente o come un intero gruppo. I Bad Batch sono già stati in qualche modo seminati Il libro di Boba Fett.

RELAZIONATO: La storia della spada oscura, dal primo Jedi mandaloriano a Din Djarin


Star Wars Ezra Bridger

Esdra Bridger

Originario di ribelli, Ezra Bridger era un partecipante sensibile alla Forza all’inizio della Ribellione. Come Jedi Padawan di Kanan Jarrus, Ezra ha avuto molti incontri con personaggi affermati tra cui il Capitano clone Rex, Ahsoka e Darth Maul. Ha anche avuto conflitti con il Grand’ammiraglio Thrawn dopo aver assunto maggiori responsabilità di leadership. Incolpare i Sith per la morte dei suoi genitori, il suo arco narrativo ribelli lo fece cercare Obi-Wan Kenobi nel tentativo di distruggere i Sith per sempre.


Il destino finale di Ezra è sconosciuto, come la fine di ribelli vide lui e Thrawn mandati nell’iperspazio a tempo indeterminato mentre Ahsoka Tano e Sabine Wren partivano per trovarlo. Natasha Liu Bordizzo è stata scelta per il ruolo di Sabine in Ahsoka serie, ma a parte lei e la stessa Ahsoka, la maggior parte del casting viene tenuta nascosta. The DisInsider ha riferito che si diceva che Mena Massoud sarebbe stata scelta per interpretare Bridger, ma la voce derivava da un video di YouTube che da allora è stato rimosso.

RELAZIONATO: Il libro di Black Krrsantan di Boba Fett continua una delle più antiche rivalità di Star Wars


Il Grand'ammiraglio Thrawn con i suoi seguaci in Star Wars

ammiraglio Thrawn

Il Grand’ammiraglio Thrawn fece il suo Guerre stellari debutto nel ribelli come l’antagonista assegnato per aiutare a sedare la ribellione distruggendo i ribelli del settore Lothal. Un maschio Chiss, Thrawn era esperto nella conoscenza delle Regioni Sconosciute, dimostrandosi una grande risorsa per l’Impero. Sebbene la sua prima apparizione fosse in ribelli, Thrawn conosceva Anakin Skywalker come Jedi e in seguito lavorò con Darth Vader. Thrawn è noto per il suo comportamento terribilmente calmo e il suo amore per l’arte, e il suo destino era fortemente legato a quello di Ezra Bridger, come alla fine di ribelli, Thrawn e Bridger furono lanciati insieme nello spazio profondo.


Tuttavia, è stato confermato che Thrawn è vivo, poiché è stato menzionato Il Mandaloriano di Ahsoka Tano. Benchè Il Mandaloriano avviene a quasi dieci anni dalla chiusura del ribelliThrawn apparirà probabilmente nella serie di Ahsoka. Un rapporto di SmallScreen afferma che il suo doppiatore Lars Mikkelsen interpreterà Thrawn Ahsokacitando “fonti sconosciute”, ma Disney+ deve ancora confermare se il rapporto è vero o meno.

CORRELATI: Il libro di Boba Fett non sa quale storia vuole raccontare


Il Capitano Rex di Star Wars

Rex

Capitano della 501a, Clone Trooper CT-7567 è più comunemente noto come Rex. Rex aveva una posizione di rilievo in Le guerre dei cloni come il secondo in comando nientemeno che Anakin Skywalker. Nel corso di Le guerre dei cloni, Rex divenne sempre più disilluso dalla Repubblica e dall’idea del futuro dei cloni dopo la guerra. Riuscì a sfuggire all’Ordine 66 insieme ad Ahsoka Tano, ed entrò ribelli, i fan lo hanno visto vivere su Seelos con gli altri cloni Wolffe e Gregor.

Come accennato in The Bad Batch, dal momento che i Clone Troopers condividono tutti il ​​materiale genetico di Jango Fett, Temuera Morrison dovrebbe presumibilmente interpretare una versione live-action di Rex, ma ciò non significa che il personaggio non possa apparire in un live -azione Guerre stellari serie. Morrison ha detto che è disponibile a interpretare Rex o qualsiasi altro clone in futuro.

CORRELATI: Il libro di Boba Fett dà un lieto fine al mostro più tragico del cinema


Spade laser Ventress

Asajj Ventress

Asajj Ventress è un Dathomirian con un passato a scacchi. Facendo la sua prima apparizione in Le guerre dei cloni, era una spina nel fianco di Anakin Skywalker e Obi-Wan Kenobi, entrambi spesso assegnati a combattere Ventress durante la guerra. Nel corso della sua vita, il personaggio è stato un Padawan Jedi, una Sorella della Notte, un allievo del Conte Dooku e un assassino Sith. Dopo una serie di tradimenti da parte di vari Sith e il massacro del suo ex clan sul suo pianeta natale, Ventress si dedicò alla caccia di taglie e divenne una riluttante alleata dei suoi ex nemici. Anche se i fan non hanno mai potuto vedere il finale della sua storia Le guerre dei cloni, c’è il potenziale per un’apparizione dal vivo in Obi-Wan.

RELAZIONATO: Teoria di Star Wars: Cad Bane vive, ma dovrebbe?


Star Wars Kal Kestis

Kal Kestis

Kal Kestis è il personaggio del giocatore nel videogioco Star Wars Jedi: Fallen Order. Come suggerisce il titolo, gli eventi del gioco si svolgono durante il regno dell’Impero, quando Kestis fa la sua missione per ripristinare l’Ordine Jedi caduto. Kestis ha un incontro con Darth Vader mentre cerca di proteggere i bambini sensibili alla Forza della galassia. Kestis fa una scelta difficile dopo aver sfiorato Vader per proteggere i bambini dai Sith, e alla fine vola via con il suo equipaggio per parti sconosciute.

L’aspetto di Kestis è stato modellato sull’attore Cameron Monaghan, che ha anche fornito la voce di Kestis nel gioco. Dato il finale aperto di Ordine cadutoe la somiglianza del personaggio con il suo doppiatore, sarebbe facile per Kestis apparire in un live-action Guerre stellari proprietà se la Disney volesse legare i loro programmi TV e i loro videogiochi più vicini.

CONTINUA A LEGGERE: In che modo la scelta del libro di Grogu di Boba Fett può influenzare The Mandalorian Stagione 3

Il Trono di Spade delle Gemme Giuste è terminato violentemente per un fratello


Leave a Comment