Sergio Aguero rivela che la sua statua al Manchester City sarà svelata a maggio

Sergio Aguero rivela che la sua statua al Manchester City sarà svelata a maggio – 10 anni dopo il suo famoso vincitore dell’ultimo minuto in Premier League – con il più grande attaccante di sempre del club che sarà immortalato insieme a Vincent Kompany e David Silva

  • Sergio Aguero ha confermato che la statua di Man City in suo onore sarà svelata a maggio
  • Sono passati dieci anni dal famoso vincitore dell’ultimo minuto alla vittoria della Premier League
  • La figura di Aguero si affiancherà a quelle di Vincent Kompany e David Silva











Il capocannoniere del Manchester City Sergio Aguero ha confermato che la statua del club in suo onore sarà svelata a maggio, un decennio dopo il suo famoso vincitore dell’ultimo minuto.

I giganti della Premier League hanno rivelato che avrebbero eretto una statua all’Etihad Stadium come tributo al loro più grande attaccante di sempre quando hanno confermato la sua partenza lo scorso marzo.

E ora Aguero ha rivelato che il lavoro sarà completato tra tre mesi, raccontando TYC Sport: “La statua del Manchester City sarà pronta a maggio”.

Sergio Aguero ha confermato che la statua del Manchester City in suo onore sarà svelata a maggio

Questo è un decennio dopo il suo famoso vincitore dell'ultimo minuto contro il QPR per vincere la Premier League

Questo è un decennio dopo il suo famoso vincitore dell’ultimo minuto contro il QPR per vincere la Premier League

Quel mese segnerà 10 anni da quando l’argentino ha segnato il drammatico vincitore dell’ultimo minuto contro il QPR per vincere al City il suo primo titolo di campionato dal 1968 nell’ultimo giorno della sua stagione d’esordio in Inghilterra.

L’ex attaccante, che ha dovuto sospendere la sua carriera dopo essere stata diagnosticata un’aritmia cardiaca a dicembre dopo il suo passaggio estivo al Barcellona, ​​è una leggenda del City dopo il suo famoso gol nella vittoria per 3-2 sul QPR il 13 maggio 2012.

Il presidente della città Khaldoon Al Mubarak ha detto ad Aguero i piani per essere immortalato all’Etihad Stadium al telefono l’anno scorso dopo che il club aveva commissionato una statua per celebrare i suoi successi.

La figura di Aguero si affiancherà a quella del grande compagno di club Vincent Kompany

La figura di Aguero si affiancherà a quella del grande compagno di club Vincent Kompany

Così come la scultura di David Silva, entrambi svelati a casa del City la scorsa estate

Così come la scultura di David Silva, entrambi svelati a casa del City la scorsa estate

La figura di Aguero si affiancherà a quella dei grandi compagni di club Vincent Kompany e David Silva, che sono stati svelati la scorsa estate. Il trio è considerato il simbolo dei progressi compiuti dagli allenatori Roberto Mancini, Manuel Pellegrini e Guardiola negli ultimi dieci anni.

Le statue attuali, illuminate di notte da luci colorate di blu, sono state create dal pluripremiato scultore Andy Scott e sono state costruite utilizzando migliaia di pezzi saldati di acciaio zincato.

“Il contributo di Sergio al Manchester City negli ultimi 10 anni non può essere sopravvalutato”, ha detto Al Mubarak all’epoca.

“La sua leggenda rimarrà indelebilmente impressa nei ricordi di tutti coloro che amano il club e forse anche di coloro che semplicemente amano il calcio”.

Aguero ha segnato l’incredibile cifra di 260 gol in 390 presenze in 10 anni al City, vincendo cinque titoli di Premier League.

Aguero è una leggenda del City dopo il suo famoso gol nella vittoria per 3-2 sul QPR del 13 maggio 2012

Aguero è una leggenda del City dopo il suo famoso gol nella vittoria per 3-2 sul QPR del 13 maggio 2012

L'ex attaccante del Barcellona ha annunciato il suo ritiro in una emozionante conferenza stampa a dicembre

L’ex attaccante del Barcellona ha annunciato il suo ritiro in una emozionante conferenza stampa a dicembre

Annuncio

.

Leave a Comment