Trasmettere le onde della Regina Elisabetta alla folla del Giubileo, mancherà il servizio di venerdì

  • La sfilata di compleanno dà il via a quattro giorni di festeggiamenti
  • Gli eventi segnano 70 anni sul trono
  • Saluti con le armi, fari accesi per il monarca più longevo del Regno Unito
  • Problemi di mobilità costringono i Queen a saltare il servizio del venerdì

LONDRA, 2 giugno (Reuters) – Una raggiante regina Elisabetta ha salutato la folla esultante ammassata fuori Buckingham Palace giovedì mentre la Gran Bretagna ha dato il via a quattro giorni di sfarzo, feste e sfilate per celebrare i suoi 70 anni da record sul trono britannico.

La monarca 96enne è apparsa sul balcone insieme alla sua famiglia, ma il palazzo in seguito ha detto di aver sperimentato una recidiva di problemi di mobilità e qualche disagio e che venerdì non avrebbe più partecipato a una funzione di ringraziamento.

La regina ha ridotto le sue apparizioni pubbliche negli ultimi mesi a causa di “problemi di mobilità episodici”, e il palazzo aveva avvertito che la sua partecipazione agli eventi in occasione del Giubileo di platino sarebbe stata decisa più vicino all’ora.

Registrati ora per un accesso illimitato GRATUITO a Reuters.com

“La regina ha apprezzato molto la Birthday Parade e il Flypast di oggi, ma ha provato un certo disagio”, ha detto il palazzo.

“Tenendo conto del viaggio e dell’attività richiesta per partecipare al servizio nazionale di ringraziamento di domani nella cattedrale di St Paul, Sua Maestà con grande riluttanza ha concluso che non parteciperà”.

La regina è poi apparsa nella sua casa del castello di Windsor, appena fuori Londra, per illuminare il Principal Platinum Jubilee Beacon, uno dei migliaia illuminato in tutta la Gran Bretagna e nel Commonwealth giovedì sera.

La notizia dell’assenza della regina dal servizio di venerdì ha messo in risalto il primo giorno delle celebrazioni del Giubileo di platino, quando decine di migliaia di sostenitori reali hanno sfilato per le strade di Londra per una parata militare.

Elisabetta, con in mano un bastone da passeggio e con indosso un abito blu tortora scuro, è stata raggiunta dal figlio ed erede, il principe Carlo, 73 anni, dal figlio maggiore, il principe William e dalla moglie Kate, e da altri reali anziani sul balcone di Buckingham Palace.

Mentre la famiglia salutava la folla e si godeva un sorvolo della Royal Air Force, Louis, il figlio di 4 anni di William, si coprì le orecchie e ululava mentre gli aerei ruggivano sopra di loro. In seguito saltò su e giù mentre i jet Red Arrow rilasciavano scie di fumo rosse, bianche e blu.

Elisabetta è sul trono da più tempo di tutti i suoi predecessori ed è il terzo monarca regnante più lungo in assoluto di uno stato sovrano. I sondaggi d’opinione mostrano che rimane estremamente popolare e rispettata tra i britannici.

I leader mondiali tra cui il presidente degli Stati Uniti Joe Biden, il francese Emmanuel Macron, papa Francesco e gli ex primi ministri britannici sono stati tra coloro che hanno inviato messaggi di buona volontà. leggi di più

“Grazie a tutti coloro che sono stati coinvolti nella convocazione di comunità, famiglie, vicini e amici per celebrare il mio Giubileo di platino, nel Regno Unito e in tutto il Commonwealth”, ha detto la regina in una dichiarazione mentre i festeggiamenti iniziavano. leggi di più

“Continuo ad essere ispirato dalla buona volontà che mi è stata mostrata”.

Le celebrazioni sono iniziate con il Trooping the Colour, una parata militare che si tiene ogni anno per celebrare il compleanno ufficiale della regina, dove 1.500 soldati hanno marciato al suono di musica militare in uniformi cerimoniali di tuniche scarlatte e cappelli di pelle d’orso.

Successivamente la folla si è spostata al Mall, il grande viale che corre fino a Buckingham Palace, dove sotto il sole splendente hanno applaudito e sventolato le bandiere dell’Unione. Quindici jet Typhoon volavano in formazione, indicando il numero 70.

PARATA MILITARE

Giovedì non segna solo l’inizio del Giubileo, ma anche il 69° anniversario dell’incoronazione di Elisabetta, divenuta regina alla morte del padre Giorgio VI nel febbraio 1952.

Alcuni membri della famiglia reale erano assenti giovedì, incluso il secondo figlio della regina, il principe Andrea, 62 anni, che a febbraio ha risolto una causa negli Stati Uniti in cui era accusato di aver abusato sessualmente di una donna quando era minorenne. Andrew ha negato l’accusa.

Il palazzo ha annunciato in seguito che Andrew era risultato positivo al COVID-19 e che avrebbe saltato il servizio di venerdì.

Il nipote della regina, il principe Harry, che ora vive a Los Angeles con la moglie americana Meghan dopo le dimissioni dai doveri reali, ha assistito alla parata ma era assente dal balcone del palazzo, con solo i membri “lavoratori” della famiglia presenti.

Il primo giorno della celebrazione di quattro giorni è stato contrassegnato da saluti di artiglieria a Londra, in tutto il Regno Unito e dalle navi della Royal Navy in mare.

“È stato adorabile, tutto ciò che speravamo fosse. Siamo stati qui per il 25 e poi il 50 (giubileo). Ma questo è stato il migliore”, ha detto l’infermiera Ian Higgins, 62 anni, a Londra.

“Ti senti molto orgoglioso quando tutti si riuniscono in questo modo”, ha detto l’insegnante di yoga Amanda Mackenzie, 51 anni. “È davvero speciale”.

Il governo ha annunciato due giorni festivi per celebrare la celebrazione, che è il primo grande raduno pubblico dalla pandemia e una gradita distrazione per molti in un momento di crescenti difficoltà economiche.

Tra i tributi che si riversavano c’era un videomessaggio dell’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

“La tua vita è stata un dono, non solo per il Regno Unito, ma per il mondo. Ed è con gratitudine per la tua guida e la gentilezza che hai mostrato a me e alla mia famiglia che dico, possa la luce della tua corona continuare a regnare sovrano”, ha detto.

Non tutti si uniranno ai festeggiamenti. Il gruppo di campagna anti-monarchia Republic ha pubblicato il messaggio “Make Elizabeth the last” sui cartelloni pubblicitari in tutta la Gran Bretagna.

Un certo numero di manifestanti per il cambiamento climatico ha anche causato un breve disturbo correndo davanti ai soldati in marcia sul viale del Mall prima di essere trascinati via dalla polizia. Diversi sono stati arrestati. leggi di più

Registrati ora per un accesso illimitato GRATUITO a Reuters.com

Segnalazioni di Michael Holden, Kate Holton, Natalie Thomas, Lucy Marks e Paul Hardy; Montaggio di Frances Kerry, Hugh Lawson e Rosalba O’Brien

I nostri standard: i principi di fiducia di Thomson Reuters.

.

Leave a Comment